Pertosse: ragazzo di 16 anni ​in ospedale. Era stato vaccinato

PER APPROFONDIRE: contagio, pertosse, rovigo, vaccino
Pertosse: ragazzo di 16 anni  in ospedale. Era stato vaccinato
ROVIGO - Un ragazzo di 16 anni colpito da pertosse è stato ricoverato nel reparto di Pediatria dell'ospedale di Rovigo. Le sue condizioni, costantemente monitorate, sono al momento stazionarie. Il giovane era regolarmente vaccinato, ma sia la malattia che la vaccinazione non lasciano un'immunità permanente, e le difese anticorporali diminuiscono nel tempo. L'Azienda Ulss 5 polesana ricorda che è molto importante la vaccinazione nel primo anno di vita e i successivi richiami a 6 e 15 anni per mantenere un livello di anticorpi sufficienti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 20 Settembre 2018, 10:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pertosse: ragazzo di 16 anni ​in ospedale. Era stato vaccinato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 42 commenti presenti
2018-09-21 12:14:33
Per cortesia!!! Saluti e baci!! Passo e chiudo!
2018-09-21 10:13:53
Io sono calmo gli articoli si leggono bene... da nessuna parte si legge che non era in regola! L'asl consiglia di vaccinare e di essere in regola con i richiami ma da nessuna parte dell'articolo si scrive che non era in regola! Le deduzioni le ha fatte lei ed altri amanti delle tastiere! Con questo chiudo e la saluto! Potete scrivere di tutto ma se non conoscete la verità evitate di sparare c....
2018-09-21 10:50:06
Si legga il grassetto e si chieda perché esiste il grassetto. E visto che ha tempo da perdere evidentemente si legga i commenti come dio comanda, non sommariamente per poi fare le scenate inutili caro alby. Legga e deduca. Ma legga bene però.
2018-09-20 18:58:09
Forse non sono stato chiaro... il richiamo doveva avvenire tra pochi mesi (in futuro!!!!) . purtroppo è stato contagiato prima che succedesse il richiamo.
2018-09-20 21:47:30
Ehi calmetto eh? Le ho posto una domanda sulla base di quanto ha scritto " è in regola con i vaccini ma mancavano i richiami ed è stato contagiato prima" lo ha scritto lei non io e io non ho scritto nemmeno l'articolo perciò si dia una calmata. Evidentemente vi fanno fare i richiami lasciandovi un lasso di tempo scoperti, o non copre proprio del tutto il vaccino. Prima che lo scopriate... si rimetterà del tutto il ragazzo fortunatamente