Pazienti picchiati con il bastone della scopa e scarpe: chiesti 18 anni

PER APPROFONDIRE: pazienti, picchiati, processo, psichiatria, rovigo
Pazienti picchiati con il bastone della scopa e scarpe: chiesti 18 anni

di Francesco Campi

ROVIGO - Secondo l'accusa avrebbero alzato le mani e tenuto comportamenti non ortodossi e violenti nei confronti dei pazienti psichiatrici degli Istituti Polesani di Ficarolo. Secondo le difese, esclusi i fatti più gravi, per i quali già quattro delle dieci persone indagate, medici, infermieri e operatori sociosanitari, hanno scelto però di patteggiare con pene che vanno dai 3 anni e 4 mesi ad 1 anno e 8 mesi, si tratterebbe di fatti ai quali, con una visione superficiale dei filmati, è stata data una lettura sproporzionata, non tenendo conto fra l'altro anche della situazione lavorativa di chi si deve rapportare con pazienti in condizioni particolari, con i quali a volte bisogna usare un piglio deciso.

Ieri il processo che vede Candida Visentini, Elena Chieregato, Marisa Visentin, Monica Soriani, Daria Furini e l'ex dirigente medico della struttura Tiziano Gaio, accusati di maltrattamenti continuati in concorso contro persone affidate loro per ragioni di cura, ha visto la requisitoria del pm Monica Bombana, culminata con la richiesta dei condanna degli imputati a tre anni di reclusione ciascuno, con le richieste degli avvocati attraverso i quali alcuni dei familiari dei pazienti si sono costituiti parte civile, e con le arringhe dei difensori, Marco Petternella, Barbara Destro e Monica Malagutti. L'accusa ha ripercorso gli episodi che sarebbero emersi dalla visione dei filmati delle telecamere installate dalla Squadra mobile all'interno della struttura nel corso delle lunghe indagini, che nel capo d'imputazione sono riportati come «violenze psichiche e violenze fisiche tra cui percosse, con manate, scarpe da ginnastica, panni di tessuto, peluche, bastone della scopa, schiaffi al volto, strattoni, prese per i capelli, spinte, lanci sul letto e sulla sedia a rotelle». Il processo è stato aggiornato al 30 ottobre con la sentenza del giudice Barbara Vicario...

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 21 Settembre 2017, 12:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pazienti picchiati con il bastone della scopa e scarpe: chiesti 18 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-09-21 16:08:23
Forse questa eccellenza sanitaria veneta è sfuggita al vostro pomata.........ricordateglielo ......ciao.
2017-09-22 11:31:59
stavo per dirlo... eccellenze della sanita' veneto-zaiana. (ma non e' che in francia sia molto meglio)
2017-09-23 08:22:02
Molto no ma meglio si...hahahahahaahahahahahahaahahahahahahahaha...ciao.