Processo Burci, Sergio Benazzo in aula bunker Mestre il 17 luglio

Venerdì 26 Giugno 2020
ROVIGO – Si terrà il 17 luglio alle 9 in Corte d'Assise d'Appello di Venezia in aula bunker a Mestre la prima udienza del processo per Sergio Benazzo, 44 anni, idraulico di Rovigo imputato per l'omicidio di Paula Burci, la prostituta romena il cui cadavere è stato ritrovato bruciato nella golena del Po a Zocca (Ferrara) il 24 marzo 2008. La giovane aveva solo 19 anni. L'11 febbraio scorso la Cassazione ha confermato l'ergastolo per Gianina Pistroescu, 44 anni, rumena. La Suprema Corte però aveva rinviato il processo a Venezia per Benazzo. Pistroescu e Benazzo erano stati condannati all'ergastolo in primo grado a Ferrara, in secondo a Bologna, poi la Cassazione ha fatto ripartire il procedimento a Rovigo dove sono stati nuovamente condannati entrambi all'ergastolo, sentenza confermata in secondo grado a Venezia ma, limitatamente a Benazzo, non dalla Cassazione. Dunque per lui servirà la settima sentenza sullo stesso caso. Nella convocazione del presidente della Seconda Corte Penale della Corte d'Assise d'Appello di Venezia è indicato che l'eventuale esame di Gianina Pistroescu si tenga il 23 luglio. © RIPRODUZIONE RISERVATA