Concorso deserto, l'ospedale assume medici: non si presenta nessuno

Due mesi fa il concorso all'ospedale di Rovigo: nessun candidato

di Roberta Merlin

ROVIGO - L'ospedale di Rovigo vuole assumere un medico da destinare al Pronto Soccorso e un medico anestesista, ma nessuno si presenta al concorso. Il bando per l'assunzione a tempo indeterminato di queste due figure specialistiche è stato pubblicato dall'azienda sanitaria due mesi fa e non ha visto la partecipazione di alcun candidato.

«Il bando per la ricerca di queste due figure professionali è andato deserto - spiega rammaricato il direttore generale Antonio Compostella -, abbiamo serie difficoltà a trovare medici specialisti in diversi reparti. Siamo dunque costretti a ricorrere alle cooperative per tappare queste carenze di personale, cosa che abbiamo, ad esempio, fatto con il Pronto Soccorso di Rovigo dove abbiamo introdotto medici in libera professione. Più difficoltoso invece risolvere la carenza di medici anestesisti e ginecologi. Se nessuno infatti partecipa ai concorsi indetti dalle aziende sanitarie, a mancare sono poi anche le liste dove attingere, in caso di necessità». Il problema della mancanza di medici è avvertito però un po' in tutti gli ospedali italiani. 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 29 Dicembre 2017, 10:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Concorso deserto, l'ospedale assume medici: non si presenta nessuno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 27 commenti presenti
2017-12-30 19:25:16
non aggiungo altro, visto che Maurizzzio, ha profusamente svelato l'arcano mistero del concorso medico andato deserto. Punti tutti coerenti con la situazione professionale odierna...meglio fare il medico di base.
2017-12-30 08:27:40
Lo dico da anni: non è più tempo per fare i medici, troppi rischi, responsabilità, cause dietro l'angolo che avvelenano l'esistenza, turni massacranti. E per cosa poi? Per l'ingratitudine e la strafottenza di ignorantoni laureati alla facebook university che pensano di saperne una pagina più del libro? il futuro sarà come ha scritto qualcuno, importare medici stranieri (sta già accadendo in molti stati) che ancora non hanno capito in che direzione si stia andando, oppure prepararsi a pagare i veri costi della sanità che non sono quei quattro spiccioli che ci mettono in conto "ticket".
2017-12-30 05:59:51
La programmazione prevede uno sguardo lungo...oltre la durata di una legislatura nazionale e regionale. E' il vecchio problema della vasca con lo scarico ed il rubinetto che immette....se il foro si allarga ed il rubinetto si stringe...poco a poco la vasca si svuota.In realta' e' piu complesso , ma gli esperti ci sono( ????) , pure col premio oltre la paga.
2017-12-29 19:42:08
Anestesista e Pronto Soccorso ? Praticamente, insieme a Ginecologo e Ortopedico, tra le professioni sanitarie PIU' a rischio di denuncia. Ma l'articolo online NON chiarisce un dettaglio "trascurabile". Quale qualifica? Contratto precario o a tempo determinato ? Un medico precario, indipendentemente da preparazione e capacita' professionale, in ospedale guadagna circa 2500 euro / netti/ mese. NON pochissimi SE sei appena specializzato (perche' per rispondere al concorso DEVI avere una laurea im Medicina e Chirurgia - almeno 6 anni - l'abilitazione all'esercizio professionale - a volte perdi un altro anno per conseguirla e SOPRATTUTTO una specializzazione in Anestesia e Rianimazione - 5 anni - o in specialita' di area "compatibile" con il PS - 4-5 anni). Ovvero dopo 13 anni di scuole "dell'obbligo" e 12 di universitari forse a 31-32 anni potresti essere assunto. Per guadagnare qualche centinaio di euro in piu' al mese di un caposala o infermiere anziano (con tutto il rispetto). Ma un medico precario NON ha diritto a scatti di anzianita', emolumenti extra, premi di produzione, straordinari, etc. Puo' restare precario, Madia permettendo , anche una decina di anni (alcuni lo sono da 15) SEMPRE con lo stesso stipendio. Un anestesista "di ruolo" che lavora in straordinario per garantire il mantenimento di un servizio strategico, 2500 euro (lordi) li guadagna in QUATTRO giorni di straordinario (4 turni da 6 ore - ovvero due turni da 12 ore). Orbene, QUALCUNO puo' meravigliarsi se un concorso del genere vada deserto ? Per altro, con l'attuale carenza di medici di famiglia, con un po' di pazienza, in 3-4 anni di "sacrificio", facendo comunque un lavoro ENORMEMENTE piu' comodo (niente notti e festivi, settimana corta o cortissima ) si puo' guadagnare al mese da 2 a 4 volte DI PIU'. italia
2017-12-29 20:24:48
Comunque,nell'articolo è riportato " bando per assunzione a tempo indeterminato".