Morto all'improvviso Antonio Dimer Manzolli, ex sindaco di Papozze e cantore del Delta del Po

Ha governato per 19 anni il paesino che si affaccia sul fiume. Ex insegnante e dirigente scolastico è stato un collaboratore storico de Il Gazzettino: numerose le attestazioni di cordoglio giunte alla famiglia

Lunedì 30 Gennaio 2023 di Guido Fraccon
Antonio Dimer Manzolli

PAPOZZE - Si è spento uno degli ultimi cantori del Delta, un uomo di grande eleganza e cultura che in Polesine lascerà un vuoto enorme. Stanotte, 30 gennaio,  è venuto a mancare Antonio Dimer Manzolli, storico collaboratore del Gazzettino, ex sindaco di Papozze dove è stato in carica nel piccolo Comune affacciato sul Po per ben 19 anni, è stato anche presidente dell’Ente Parco del Delta del Po dal 2002 al 2005.  Alla fine degli anni 80 è stato pure presidente del Consorzio Acquedotto Medio Polesine con sede a Gavello. 
Manzolli è venuto a mancare, presumibilmente per un arresto cardiaco all'età di 72 anni.

Ne avrebbe compiuti 73, il 24 maggio.

Ex insegnante e poi dirigente scolastico Manzolli è stato il fondatore dell'Accademia del tartufo del Delta del Po ed il poeta della Tamisiana Repubblica di Bosgattia di cui era il massimo esperto. L'ultima intervista pubblica, per un docufilm in fase di realizzazione, l'aveva concessa solo quindici giorni or sono. Numerose le attestazioni di cordoglio che stanno giungendo in queste ore ai suoi parenti più stretti per una persona dai modi affabili, sempre cortese e disponibile: un signore con la “S” maiuscuola.

Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 12:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci