Si dimettono 22 consiglieri comunali: Bergamin non è più sindaco

Giovedì 21 Febbraio 2019
Si dimettono 22 consiglieri comunali: Bergamin non è più sindaco
25
ROVIGO Dopo  21 giorni dall'azzeramento della Giunta di Rovigo, 22 consiglieri su 32, di tutti gli schieramenti hanno firmato  le dimissioni, facendo così calare il sipario sull'avventura del leghista Massimo Bergamin come sindaco del capoluogo polesano ed aprendo la strada alle elezioni anticipate.

Dalla Prefettura era stato infatti ribadito che, per evitare un commissariamento fino alla tornata delle amministrative del 2020, era necessario chiudere tutto entro oggi. E così è stato.

I particolari sul Gazzettino del 22 febbraio 
 
Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 11:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci