Il sindaco Bergamin azzera la Giunta comunale: crisi a Palazzo Nodari

PER APPROFONDIRE: bergamin, comune, giunta, rovigo, sindaco
Il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin
ROVIGO - Il sindaco di Rovigo, Massimo Bergamin (Lega), ha proceduto ad azzerare la Giunta Comunale con decreto sindacale.

«Si è ritenuto di dover procedere alla revoca della nomina dei componenti della Giunta comunale - scrive in una nota Bergamin - dando atto che, tale revoca si basa su valutazioni di opportunità politica-amministrativa a seguito di verifica politica e che non si tratta di atto sanzionatorio, né di atto che riguarda motivi personali o professionali legati ai singoli assessori, ma di un provvedimento dettato oltre che da valutazioni politiche anche a garanzia della coesione e della unitarietà della azione di governo con il preciso obiettivo di perseguire con piena efficienza il programma politico e di rilanciare l'azione politico-amministrativa nell'esclusivo interesse pubblico, a favore della cittadinanza e nel rispetto del buon andamento e della imparzialità della pubblica amministrazione».

I dettagli nell'edizione di Rovigo de Il Gazzettino di venerdì 1 febbraio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 31 Gennaio 2019, 18:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il sindaco Bergamin azzera la Giunta comunale: crisi a Palazzo Nodari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-02-01 17:04:49
Di solito dietro discorsi in politichese si celano rogne per casi concreti e spesso terra terra. Li capisce chi e' addentro al gergo dell'ambiente e sa decodificare , i cittadini a volte o non capiscono o dicono..bravo come parla bene, che nota lunga piena di subordinate ( ma..ti ga to pio?..mi solo a lezare me mancava el fia' prima de rivar al ponto finale.. e po go tira' on gran respiro par tirar dentro aria)
2019-01-31 20:45:15
Sig.Sindaco, inizi a licenziare immediatamente il/i responsabili dell'inferno pazzesco che si è generato con il cambio di viabilità intorno alla stazione!