Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rosolina, motociclista tedesco cade e rimane schiacciato dalla sua Harley: è grave

Lunedì 6 Giugno 2022 di Francesco Campi
Elisoccorso

ROSOLINA  - È rimasto schiacciato dalla sua stessa moto. Un incidente grave, ma per fortuna non tale da mettere a repentaglio la vita del motociclista, anche se per la complessità delle lesioni riportate al torace, ma anche per evitare di rimanere imbottigliati nel traffico, è stato soccorso con l’elicottero del Suem.

È successo ieri mattina a Rosolina, in una domenica che, complice la giornata da estate inoltrata, ha visto una corsa alle spiagge e, di conseguenza, traffico intenso su tutte le vie costiere. In questo caso i protagonisti dell’incidente, avvenuto di prima mattina, sono stati i quattro componenti di una compagnia di motociclisti, o per meglio dire bikers, originari della Germania; in sella alle loro rombanti Harley Davidson stavano percorrendo via Ca’ Diedo che porta dal lungo Adige fino alla Provinciale 65, che da Volto arriva fino a Rosolina mare. Proprio all’altezza dell’innesto con la Provinciale, i bikers hanno frenato bruscamente, forse toccandosi fra di loro. Le grosse moto si sono adagiate su un fianco. Nessun problema per tre dei motociclisti, se non qualche graffio alle lussuose Harley, mentre peggio è andata al quarto, che è rimasto sotto la propria pesante moto. Sul posto è subito accorsa un’ambulanza del Suem, oltre a una pattuglia dei carabinieri. Il 118, tuttavia, anche alla luce del traffico intenso, ha fatto levare in volo l’elisoccorso che ha caricato il motociclista tedesco ferito per trasportarlo in ospedale per le cure del caso.
Pochi minuti dopo, circa verso le 9.40, a poche centinaia di metri di distanza, ma sulla Romea, all’altezza dello svincolo per Rosolina mare, più o meno all’altezza del Ristorante “Al Monte”, si è verificato un altro incidente, che ha visto coinvolti un furgone e uno scooter. A riportare la peggio la persona che era in sella al mezzo a due ruote, anche se, per fortuna, se l’è cavata con qualche escoriazione.

Ultimo aggiornamento: 09:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci