Incidente sul lavoro, operaio 23enne cade da 8 metri: muore dopo 2 giorni di agonia

Sabato 14 Novembre 2020
Incidente sul lavoro, operaio 23enne cade da 8 metri: muore dopo 2 giorni di agonia

ROVIGO  - Tragedia sul lavoro oggi, 14 novembre: un operaio 23enne albanese, Sajmir Thartori, residente a Zevio (Verona), Sajmir Thartori, è morto all'ospedale di Rovigo in seguito alle lesioni riportate in un incidente sul lavoro, di cui era rimasto vittima giovedì mattina.

Il giovane era caduto da un'altezza di 8 metri mentre stava lavorando all'installazione di un essiccatoio in un'azienda agricola di Sant'Apollinare, frazione di Rovigo. Delle indagini si occupa il servizio di prevenzione, igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro (Spisal) dell'azienda sanitaria polesana Ulss5, in coordinamento con la procura di Rovigo. 

Ultimo aggiornamento: 16:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA