Cambio della guardia al Gal, il timone passa a Sandro Trombella

Venerdì 26 Giugno 2020
Il turismo è la risorsa da sfruttare per il Delta del Po
ROVIGO - Sandro Trombella è il nuovo presidente del Gal Delta del Po.
Laureato in chimica e tecnologie farmaceutiche, è socio della Coldiretti e conduce l'azienda agricola di famiglia producendo cereali e verdura. Sarà coadiuvato nel suo nuovo incarico dal vice presidente Michele Raisi e dai consiglieri Giorgio Uccellatori, Riccardo Malavasi e Michele Domeneghetti.
Il Gruppo di Azione Locale Polesine Delta del Po è una associazione pubblico-privata attiva dal 1994 con l’obiettivo di realizzare interventi a favore dello sviluppo del territorio e del turismo rurale del Polesine. 
“Ringrazio l’assemblea per la fiducia - ha detto Trombella - ritengo sia fondamentale la cooperazione da parte di tutti gli attori della nostra realtà per poter lavorare al meglio e creare sempre più quello sviluppo necessario per il nostro territorio”.
La Coldiretti ha ringraziato Francesco Peratello, presidente uscente, per il prezioso e puntuale lavoro svolto in questi anni. © RIPRODUZIONE RISERVATA