Giovedì 21 Novembre 2019, 22:37

Patrimonio incompatibile con i redditi dichiarati: sigilli a 13 auto e due case

Patrimonio incompatibile con i redditi dichiarati: sigilli a 13 auto e due case

di Francesco Campi

CANARO - Mai nessun reddito dichiarato, ma intestatari di beni mobili e immobili ritenuti «incoerenti e sproporzionati» rispetto alle attività lecite, e quindi probabile acquisto con guadagni illeciti, dalla Guardia di finanza, che con l’operazione chiamata “Tzigane” ha posto sotto sequestro due abitazioni, un terreno, tre autorimesse e ben tredici auto, tra le quali una Bmw 535 ed una Opel Zafira, per un valore complessivo di circa 100mila euro. Il sequestro è stato eseguito dalle Fiamme gialle polesane sulla base di di un decreto emesso dalla Sezione distrettuale misure di prevenzione del Tribunale di Venezia, nei confronti di due soggetti che fanno parte di un numeroso nucleo familiare nomade, come il nome dato all’operazione già lasciava supporre, radicati sul territorio di Canaro. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Patrimonio incompatibile con i redditi dichiarati: sigilli a 13 auto e due case
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 63 commenti presenti
2019-11-25 08:13:21
il patrimonio è ben compatibile con l'attività imprenditoriale svolta, furto con scasso. Io se fossi in lui verserei anche qualche contributo inps per avere la pensione, anzi no megliio chiedere la pensione di cittadinanza che premia i nulla facenti e i ladri mentre gli onesti avranno una pensione al pari dei citaddinanti che no nhanno fatto nulla (o nulla di legale)
2019-11-22 21:56:45
Era ora
2019-11-22 16:02:39
perché fa scalpore è l'uno su mille. Come mai gli date casa e reddito di cittadinanza. borseggiatrici con l'immunità. Brave le forse dell'ordine e null'altro.
2019-11-22 15:19:38
e che scoperta sarebbe...?
2019-11-22 13:58:50
Tzigane o Zidane ?