Martedì 16 Luglio 2019, 13:46

Ficarolo. Il caso dell'asilo nido Peter Pan: nessun maltrattamento

PER APPROFONDIRE: asilo, ficarolo, peter pan
Ficarolo. Il caso dell'asilo nido Peter Pan: nessun maltrattamento

di Francesco Campi

FICAROLO - Non c'è stato alcun maltrattamento nei confronti dei bambini dell'asilo nido Peter Pan di Ficarolo. A dirlo la sentenza letta ieri dal giudice Nicoletta Stefanutti a conclusione del processo di primo grado che vedeva la 60enne ex maestra Maria Crivellaro, di Ficarolo; la maestra Andrea Contiero, 28 anni, originaria di Boara Pisani, ma residente a Rovigo; e l'ausiliaria Barbara Calza, 37 anni, originaria di Bondeno, ma residente a Ficarolo, accusate dell'ipotesi di reato di maltrattamenti aggravati nei confronti dei piccoli che frequentavano la struttura ficarolese. Per tutte e tre, nel febbraio 2015, era stata anche disposta la misura cautelare: il divieto di dimora e di ingresso nel territorio comunale di Ficarolo, poi decaduta. Cinque famiglie si erano costituite parte civile e il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a una pena di 2 anni per ciascuna delle tre.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ficarolo. Il caso dell'asilo nido Peter Pan: nessun maltrattamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti