Festa contro le norme anti Covid scoperta dalla Polizia seguendo gli annunci social

Lunedì 19 Luglio 2021
Il Passion 2 a Rovigo: la Polizia ha scoperto una festa che non rispettava le norme anti Covid

ROVIGO - Una festa in barba alle norme anti Covid in città. La Polizia è intervenuta alle 23 circa di sabato 17 luglio, ma la notizia è stata ufficializzata solo oggi, lunedì 19, dalla questura, dopo che aveva seguito sui social il tam tam che annunciava l'appuntamento al Passion 2 di viale Porta Adige. Quando gli agenti sono giunti sul posto, hanno notato molti ragazzi che stazionavano all'esterno e una volta dentro al locale, hanno trovato un centinaio di ragazzi che bevevano e ballavano sulle musiche lanciate da un dj. La festa è stata subito bloccata e sono state identificate alcune persone, tra i quali i presunti organizzatori e il dj stesso. La polizia ha accertato che il locale era stato affittato per organizzare appunto la festa e le identificazioni stanno procedendo per far scattare le sanzioni di legge. I partecipanti, invece, sono stati fatti allontanare.

Ultimo aggiornamento: 20:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA