Dopo la gara di pescasportiva si ferma sul Canalbianco: trovato morto

Domenica 5 Marzo 2017
2

ROVIGO - Dramma dopo la gara: colto da un malore, un pescatore sportivo di Fratta Polesine, Elso Cappello, 71 anni, è scivolato in un canale ed è morto.  Il pensionato nel pomeriggio aveva partecipato e  terminato una gara di pescasportiva nel Canalbianco a Trecenta, quando ha detto agli amici di voler restare ancora un po' a pescare. Poco dopo, un passante ha notato il corpo dell'uomo immerso nell'acqua. Inutili i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Tutti i particolari sul Gazzettino del 6 marzo

Ultimo aggiornamento: 20:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA