Mercoledì 20 Marzo 2019, 20:21

Droga nelle borse della spesa: inflitti 4 anni e mezzo alla nonna-pusher

Droga nelle borse della spesa:  4 anni e mezzo alla nonna-pusher
ROVIGO - Una pena di 4 anni e 6 mesi per il maxisequestro della vigilia di Pasqua di un anno fa. Al di sopra di ogni sospetto, Lucia Severina Marangoni, ultrasessantenne di Ariano Polesine, era stata fermata il 31 marzo dello scorso anno, per un controllo da una pattuglia di Canaro, mentre con la sua Chevrolet Aveo viaggiava in Transpolesana all’altezza di Arquà. Nella borsa della spesa della 62enne non alimentari appena acquistati per il pranzo di Pasqua dell’indomani, ma ben due blocchi da un chilo ciascuno di hashish.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga nelle borse della spesa: inflitti 4 anni e mezzo alla nonna-pusher
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-03-21 14:51:33
Pusher...ormai la lingua italiana non vale un soldo bucato.
2019-03-21 13:11:15
Nonna, che borsa grande hai! Per fornirti meglio...
2019-03-21 12:30:21
sequel all'italiana di "Saving Grace"?
2019-03-21 11:34:51
Anche GLi ANZiANi _ Si MeTToNo...
2019-03-21 23:49:41
i soldi facili fanno gola a tanti (anziani compresi)