Lunedì 3 Dicembre 2018, 22:52

Minacciata di morte sul web: "sotto scorta" la ginecologa del caso Eleonora

Minacciata di morte sul web: "sotto scorta" la ginecologa del caso Eleonora
ROVIGO - Ginecologa “sotto scorta” dopo le minacce di morte e di incendio dell’abitazione ricevute sui social a seguito della condanna al maxi-risarcimento da oltre 5 milioni stabilito dal tribunale per l’errore in sala parto che dieci anni fa ha reso tetraplegica Eleonora Gavazzeni. Polizia e carabinieri hanno intensificato i controlli nei dintorni dell’abitazione di Fratta Polesine della dottoressa Cristina Di Bello e per un paio di giorni l’hanno seguita in auto nel tragitto casa-lavoro 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Minacciata di morte sul web: "sotto scorta" la ginecologa del caso Eleonora
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-05 10:20:57
vado fuori tema. Le minacce o gli insulti via web permettono di tracciare l'autore con una estrema facilita'. Quanto tempo ci vuole a identificarne uno ? Eppure e' pane quotidiano