Coronavirus, raccolta fondi. L'aiuto dei lettori del Gazzettino per l'ospedale di Padova

Mercoledì 18 Marzo 2020
Gara di solidarietà. L'aiuto dei lettori del Gazzettino per l'ospedale di Padova

Di fronte a una delle emergenze sanitarie più gravi degli ultimi decenni, Il Gazzettino promuove una gara di solidarietà avviando una raccolta di fondi tra i propri lettori. Lo scopo è fornire un contributo concreto a sostegno di una delle strutture ospedaliere di eccellenza del Nordest, l’Azienda ospedaliera di Padova, il polo sanitario veneto in prima linea nella lotta al coronavirus. Da oggi i lettori del Gazzettino potranno partecipare alla nostra sottoscrizione, le somme raccolte saranno destinate a un’istituzione cui si guarda con ammirazione e fiducia anche oltre il Nordest.

Queste le coordinate bancarie per la sottoscrizione: il conto aperto presso Banca Finnat è intestato a «Il Gazzettino per emergenza coronavirus», il codice IBAN di riferimento è IT 98 V 03087 03200 CC0100061039.

Lo sappiamo: nelle difficoltà gli italiani riescono a tirare fuori il meglio della loro umanità, civiltà, generosità, cultura. Lo vediamo bene anche in questi giorni, nei quali siamo tutti chiamati a combattere una battaglia inaspettata e durissima contro un nemico che non guarda in faccia a nessuno: il Coronavirus. Ciascuno si è mobilitato come meglio ha potuto, facendo il proprio dovere sul lavoro e rimanendo il più possibile a casa. Ma come in ogni guerra, c'è un fronte di prima linea che richiede un aiuto supplementare: gli ospedali.
Di fronte a una delle emergenze sanitarie più gravi degli ultimi decenni, Il Gazzettino intende partecipare a una straordinaria gara di solidarietà avviando una raccolta di fondi presso i propri lettori. Lo scopo è fornire un contributo concreto a sostegno degli sforzi del personale sanitario e di una delle strutture ospedaliere di eccellenza del Nordest che da settimane si stanno prodigando per limitare il contagio e assistere quanti ne vengono colpiti, dimostrando un valore professionale e umano altissimi.

A partire da oggi i lettori del Gazzettino potranno - ciascuno per le proprie possibilità - partecipare all'iniziativa sapendo sin d'ora che le somme che verranno raccolte saranno destinate all'Azienda Ospedaliera di Padova, da sempre un'istituzione cui si guarda con ammirazione e fiducia non solo in Veneto e Friuli Venezia Giulia. L'Azienda Ospedaliera di Padova ha dato anche in questi giorni a tutti la possibilità di verificare l'alta competenza del suo personale, accogliendo 800 sui quasi 3mila casi positivi in Veneto e curando oggi in Terapia intensiva 24 contagiati.

Queste le coordinate bancarie necessarie per la sottoscrizione. Il conto aperto presso Banca Finnat è intestato a «Il Gazzettino per emergenza coronavirus» mentre il codice IBAN di riferimento è IT 98 V 03087 03200 CC0100061039.

CHI CI SOSTIENE
«Il senso di solidarietà, questo ci sta insegnando il Coronavirus». Cipriani dell'Harry's Bar sostiene la raccolta fondi de Il Gazzettino Video

Ultimo aggiornamento: 20 Marzo, 16:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA