Mercoledì 3 giugno inizia la rimozione del chiosco abbandonato di piazza Merlin

Lunedì 1 Giugno 2020
Il chiosco abbandonato di piazza Merlin
ROVIGO - Mercoledì 3 giugno inizierà l'allestimento del cantiere per la rimozione del chiosco di piazza Merlin, chiuso ormai da oltre un anno e mezzo. La struttura aveva visto prima la chiusura dell'edicola, con i proprietari trasfeitisi all'estero, poi del bar gelateria. Nel frattempo è scaduta anche la concessione ventennale che il Comune, con la precedente amministrazione, non ha rinnovato. A questo si è aggunto l'ordine di rimozione della Soprintendenza, nonostante fosse lì da venti anni. La struttura non verrà demolita, ma smontata e riposta nel magazzino comunale a disposizione dei proprietari, che dovranno rispondere delle spese, 28mila euro, che anticipa il Comune, anche se riavere la somma appare difficile per le casse municipali. © RIPRODUZIONE RISERVATA