Domenica 19 Maggio 2019, 14:46

Carabiniere in malattia rapina la sala slot: finisce in manette a 56 anni

PER APPROFONDIRE: carabiniere, loris boccardo, rapinatore
Carabiniere in malattia rapina la sala slot: finisce in manette a 56 anni

di Maria Elena Pattaro

OCCHIOBELLO - Dalla divisa dell'Arma al passamontagna da rapinatore. Tra i due estremi una serie di difficoltà e di disturbi tra cui la ludopatia: sarebbe proprio questa la molla che il 10 aprile scorso lo avrebbe spinto a rapinare, coltello alla mano, la sala vlt di Occhiobello scappando con 5mila euro di bottino. Loris Boccardo, 56 anni, maresciallo dei carabinieri riformato per malattia, è finito in manette con l'accusa di rapina aggravata. Ad arrestarlo, martedì scorso, sono stati i suoi stessi colleghi: i militari di Rovigo, che per un mese hanno indagato su quel colpo messo a segno in pieno giorno nella sala slot Atlantic City della frazione di Santa Maria Maddalena, la frazione di Occhiobello a 4 chilometri dalla caserma ferrarese di Pontelagoscuro dove era assegnato come
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Carabiniere in malattia rapina la sala slot: finisce in manette a 56 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-05-20 09:31:58
Colpa sua certamente. Ma in parte anche dei Governi,precedi che credono di incassare milioni di euro per le casse, in realta' ne hanno spesi di piu' per malattie e reati legati a queste attivita'
2019-05-19 18:29:56
Sarà un primo effetto dei tagli alle FF.AA.?
2019-05-19 17:41:25
Vergogna!
2019-05-19 16:54:05
Hhahahahahahahahahahhahahaahahhaha......come vi siete ridotti male da quelle parti.......mah..hahahahaha...ciao enrico..ciao.
2019-05-19 16:40:24
Ah... incominciamo BENE.....