Il cagnolino Billy veglia tutta la notte la padrona morta. Ora cerca casa L'appello

Venerdì 31 Dicembre 2021 di Alessandro Garbo
Billy il cagnolino malato in cerca di famiglia

BADIA POLESINE - Come ogni giorno, ha accompagnato la sua padrona per la solita passeggiata. Purtroppo, però, il cagnolino Billy ha assistito a una tragica fatalità. La signora Diva Pasqualini, quella sera, è scivolata e il suo corpo privo di vita è stato ritrovato solo il mattino dopo, il 20 dicembre, in un fosso che costeggia via Morano Superiore. Billy, meticcio di 10 anni, da cagnolino fedele non se n’è mai andato: ha vegliato la 78enne fino ai soccorsi, ma ormai era troppo tardi per salvare l’anziana. 

L’APPELLO
Sono trascorsi dieci giorni: il cagnolino è rimasto senza la sua adorata padrona e al momento è stato adottato da una vicina di casa. Ma non basta. A Billy serve una vera famiglia che lo accudisca quotidianamente, poiché soffre di una particolare forma di pancreatite e necessita di una dieta speciale. La vicenda è stata presa a cuore da un’altra donna di Badia Polesine, Rachele Cicogna, che ha pubblicato un post sui social per cercare di divulgare il più possibile la notizia: «Qualche giorno fa, qui a Badia, è mancata una signora durante la sua passeggiata serale col suo cagnolino. Billy ha 10 anni, è molto dolce e tranquillo ed è rimasto da solo. Ha una patologia che lo obbliga ad assumere una dieta particolare e dei farmaci: lo dico perché se ci fossero delle persone interessate ad adottarlo, sappiano che dovranno sostenere una spesa di circa 250 euro al mese. Chi fosse realmente interessato a prendersene cura mi contatti». In pochi giorni l’appello ha raccolto su Facebook quasi 350 condivisioni, ma ancora nessuna famiglia ha contattato Rachele.

 

INSEPARABILI
Diva Pasqualini e Billy erano praticamente inseparabili. L’anziana non era sposata e il fedele cagnolino era diventato il suo compagno di vita. La passeggiata quotidiana era diventata una routine per la donna, fino a quella maledetta sera del 20 dicembre, quando probabilmente è scivolata ed è finita nel fosso lungo via Morano Superiore. Purtroppo l’allarme è giunto solo l’indomani, quando una persona che si recava al lavoro ha notato una sagoma e ha avvertito le autorità. Sono accorsi carabinieri, vigili del fuoco e sanitari, ma il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Per Billy è stato uno shock: il meticcio non si è mai allontanato dalla via ed è stato notato dalle autorità anche la mattina successiva. Adesso la speranza è che possa arrivare una sorta di miracolo di Natale, trovare sotto l’albero una nuova famiglia che possa accoglierlo. Intanto Billy è custodito provvisoriamente da una vicina di casa.
 

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 08:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA