I consiglieri si dimettono, cade l'amministrazione Bergamin

PER APPROFONDIRE: massimo bergamin
L'ormai ex sindaco Massimo Bergamin
ROVIGO - Si sono dimessi 22 consiglieri (ne bastavano 17) e poco dopo le 21 è finita l'amministrazione di Massimo Bergamin. La frattura nella maggioranza non ha avuto alcun modo di sanarsi e così, a poco più di un anno dalla fine del mandato iniziato a giugno 2015, si conclude l'esperienza a matrice leghista di guida del capoluogo. A dimettersi sono stati soprattutto i coniglieri di maggioranza a cominciare dalla Lega stessa. Tra l'altro da fine gennaio la città era senza giunta, dopo l'azzeramento deciso dal sindaco. Ora dovrà essere nominato un commissario, che reggerà il Comune fino alle elezioni che si terranno verosimilmente il 26 maggio, insieme alle Europee.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 21 Febbraio 2019, 21:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I consiglieri si dimettono, cade l'amministrazione Bergamin
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti