Martedì 21 Maggio 2019, 12:20

Auto rubata abbandonata sull'Adige: usata dai banditi per mettere a segno i colpi

Auto rubata abbandonata sull'Adige: usata dai banditi per mettere a segno i colpi

di Federico Rossi

BADIA POLESINE - Un'auto abbandonata si rivela la vettura usata per mettere a segno una serie di colpi alle stazioni di servizio della Bassa Padovana. La Polizia locale di Badia ha fatto una scoperta interessante nelle scorse ore, recuperando una vettura lasciata nei pressi del fiume: prima presumibilmente sottratta al legittimo proprietario e poi utilizzata per colpire a pochi chilometri di distanza del luogo del ritrovamento, in almeno due comuni della provincia di Padova. Ad accorgersi della vettura lasciata vicino al fiume è stato un passante, che ha segnalato l'accaduto al comando dei vigili di piazza Vittorio Emanuele, guidato da Stefania Lazzaretto. Gli agenti hanno cercato di capire perché quell'auto si trovasse lì e ben presto si è intuito che la macchina, una Fiat Multipla di colore
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Auto rubata abbandonata sull'Adige: usata dai banditi per mettere a segno i colpi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-21 17:17:14
I piu' furbi sbolognano auto in parcheggi condominiali accessibili dalle strade pubbliche, poi per rimuovere l'auto ci deve crescere l'erba attorno ed anche dentro. e qualcunoche si attiva.Ma al primo colpo difficilmente si ottiene intervento..c'e di mezzo la privacy.