Autotrasportatore si cosparge di benzina e cerca di darsi fuoco in piazza

Giovedì 20 Febbraio 2020
Piazza Matteotti una delle piazze di Occhiobello,
1

OCCHIOBELLO - Un uomo ha tentato il suicidio dandosi fuoco ma è stato salvato dal pronto intervento dei Carabinieri. Il fatto è accaduto verso le 10.30 di oggi ad Occhiobello dove un 45enne, con problemi economici per mancati stipendi non corrisposti dal datore di lavoro, in una piazza della cittadina si è cosparso di benzina annunciando di voler farla finita. Scattato l'allarme i carabinieri hanno prima cercato di instaurare un dialogo con l'uomo per farlo desistere dal gesto autolesionistico, poi quando questo ha tentato di allontanarsi, con un accendino in mano per salire sulla propria auto, è stato bloccato dai militari. L'uomo, successivamente, veniva soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in un vicino ospedale per gli accertamenti del caso.

Si rovescia semirimorchio di un camion e abbatte tre pali telefonici

 

Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio, 08:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci