Amazon festeggia il primo compleanno con mille assunzioni e un hub vaccinale

Mercoledì 22 Settembre 2021 di Ilaria Bellucco
Polo logistico di Amazon

CASTELGUGLIELMO - Amazon festeggia il primo compleanno del suo centro di distribuzione in Polesine con mille lavoratori assunti a tempo indeterminato e il lancio di una campagna vaccinale aziendale contro il Covid-19. A un anno dall'avvio dell'attività nel centro di Castelguglielmo e San Bellino, il colosso dell'e-commerce celebra l'anniversario rendendo noto il dato sull'occupazione e annunciando l'apertura di un hub vaccinale per i lavoratori.

QUOTA MILLE
«Attualmente sono mille i dipendenti assunti da Amazon a tempo indeterminato presso lo stabilimento, cifra superiore alle stime iniziali di 900 posti di lavoro previsti entro tre anni dall'apertura informa - Amazon mette al primo posto i propri dipendenti, offrendo loro un ambiente di lavoro sicuro, moderno e inclusivo, con salari competitivi, benefit e ottime opportunità di crescita professionale. I dipendenti sono assunti inizialmente al 5° livello del Ccnl Trasporti e Logistica con un salario d'ingresso tra i più alti del settore della logistica e benefit quali sconti sugli acquisti su Amazon.it, assicurazioni sanitarie e cure mediche private». Amazon annuncia inoltre l'adesione alla campagna vaccinale negli ambienti di lavoro promossa dall'Azienda Ulss 5 Polesana. In sinergia con l'azienda sanitaria locale, nel centro di Castelguglielmo sarà aperto a breve un hub in cui i lavoratori potranno ricevere il vaccino, analogamente a quanto viene fatto nei centri di distribuzione in altre regioni.
Soddisfatto Salvatore Schembri Volpe, amministratore delegato di Amazon Italia Logistica: «Siamo davvero felici che il primo anniversario del centro di Castelguglielmo San Bellino coincida con il raggiungimento dell'importante traguardo dei mille dipendenti a tempo indeterminato e con l'annuncio dell'adesione alla campagna vaccinale dell'Ulss 5 Polesana. Sono prove tangibili dell'attenzione che prestiamo ai nostri dipendenti». Soddisfatti anche i sindaci dei due comuni in cui sorge il centro: il primo cittadino di Castelguglielmo Maurizio Passerini sottolinea l'importanza di sostenere la campagna vaccinale e tutelare i lavoratori, mentre quello di San Bellino Aldo D'Achille considera positive le risposte date da Amazon in questo primo anno di presenza nel territorio e per il superamento in un solo anno dell'obiettivo in termini di posti di lavoro che era stato prospettato nei primi tre anni.
In concomitanza con il primo anniversario del centro, l'azienda ha inoltre ideato un progetto in collaborazione con la Consigliera di Parità della Provincia di Rovigo Loredana Rosato, rivolto alle studentesse delle scuole secondarie per incoraggiarle a sviluppare le competenze digitali. Il progetto coinvolgerà le studentesse in quattro laboratori interattivi online durante i quali scopriranno il mondo del coding creativo e svilupperanno un prototipo di software funzionante.
 

Ultimo aggiornamento: 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA