Venerdì 26 Aprile 2019, 09:43

Neonato abbandonato, corsa per adottare il piccolo Giorgio

PER APPROFONDIRE: abbandono, adozione, giorgio, neonato, rosolina
Neonato abbandonato, corsa  per adottare il piccolo Giorgio

di Elisa Cacciatori​ e Francesco Campi

ROSOLINA (ROVIGO) - Il neonato abbandonato in un borsone sportivo, nudo e solo, davanti al piccolo cimitero di Rosolina, avrà presto una famiglia. In tanti in queste ore si sono fatti avanti, contattando l'Ulss Polesana, il Comune di Rosolina e anche la parrocchia offrendo la propria disponibilità ad accoglierlo ed a donare vestiti o giochi per il piccolo, o anche solo un abbraccio. Un moto spontaneo che ha presto superato i confini non solo della provincia di Rovigo ma dello stesso Veneto. Per Giorgio, questo il nome che gli è stato dato dall'equipaggio dell'ambulanza che lo ha soccorso mercoledì mattina alle 10, probabilmente meno di un'ora dopo che era venuto alla luce, in omaggio proprio all'infermiera Giorgia Cavallaro, che per prima lo ha abbracciato, il Tribunale per i minorenni di Venezia individuerà a breve la coppia di genitori, nell'elenco di quelli già dichiarati idonei, cui affidarlo. Nell'atto di nascita, che deve essere compilato entro dieci giorni, verrà annotato che è figlio di genitori ignoti, con la Procura del Tribunale dei minori che aprirà contestualmente la procedura di adottabilità, affidando già alla famiglia che, se non emergeranno aspetti tali da bloccare l'iter, diventerà poi quella adottiva. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Neonato abbandonato, corsa per adottare il piccolo Giorgio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-26 15:24:14
non servono corse, il Tribunale per i minorenni ha già un bel po' di coppie che hanno già completato l'iter per la disponibilità all'adozione. Ora i giudici decideranno quali convocare, e faranno la scelta definitiva.