Il governatore del Veneto: «Ci sono persone che rifiutano i vaccini perché hanno letto sul Facebook che viene iniettato un microchip»

Lunedì 5 Luglio 2021 di Redazione web
Un microchip
17

VENEZIA - Il governatore del Veneto, Luca Zaia, durante la conferenza stampa di oggi (lunedì 5 luglio) ha rivelato che molte persone si sono rifiutate di fare il vaccino perché hanno letto su Facebook che viene iniettato un microchip sottocutaneo in grado di localizzare l'individuo. «Hanno raccontato di essere contrari perchè non vogliono far sapere dove sono», ha spiegato Zaia. «Purtroppo ci troviamo a che fare anche con questo genere di cose...», commentando le fake news che circolano sui social network.

Ultimo aggiornamento: 17:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA