Con la scusa di parlarle picchia l'ex convivente e la cosparge di benzina

Venerdì 29 Maggio 2020

TRENTO - E' in stato di fermo l'uomo di 35 anni, un italiano nato in Brasile, che nel pomeriggio ha picchiato e poi cosparso di benzina l'ex convivente, una donna di 47 anni. L'episodio di violenza è avvenuto nel pomeriggio a Mezzolombardo, in Trentino. L'uomo, che si è presentato alla porta della donna con la scusa di parlarle, sarà interrogato dai carabinieri e sarà poi la magistratura a valutare per quale reato procedere, se per aggressione oppure per tentato omicidio. 

Colpisce in faccia la moglie e la manda in ospedale, marocchino denunciato

Ultimo aggiornamento: 21:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA