Emergenza smog in Pianura Padana: piogge e venti concendono una "tregua" da domenica

Emergenza smog in Pianura Padana: piogge e venti concendono una "tregua" da domenica
L'inquinamento atmosferico che ha raggiunto valori da emergenza nel Nord Italia dovrebbe diminuire in Pianura Padana tra domenica e lunedì. La previsione è dei meteorologi del Centro Epson Meteo, secondo i quali il miglioramento della qualità dell'aria è previsto in concomitanza con il passaggio di una perturbazione che porterà piogge ed un sensibile rinforzo dei venti. Tutto ciò, rilevano, favorirà un abbattimento degli inquinanti atmosferici e un temporaneo miglioramento della qualità dell'aria in Val Padana.

I meteorologi di Epson Meteo ricordano che i livelli di smog non scendono al di sotto della soglia limite per la salute umana, fissata per il PM10 a 50 microgrammi al metro cubo, da quasi dieci giorni. In molti casi, addirittura, i valori registrati superano i 100 microgrammi. Ieri, dalle centraline delle Arpa della Lombardia sono stati registrati 116 microgrammi a Milano e 109 a Pavia. Anche in Veneto, Emilia e Piemonte la qualità dell'aria resta pessima con 107 microgrammi registrati a Torino, 91 a Reggio Emilia e 96 a Venezia Mestre
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 20 Ottobre 2017, 12:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Emergenza smog in Pianura Padana: piogge e venti concendono una "tregua" da domenica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-20 19:21:12
stavolta prendiamo in mano il rosario , altrimente fa le solite 2 gocce
2017-10-20 13:14:29
Continueranno a dire , se piove o nevica, brutto tempo. In localita' delle coste sud, tutti contenti per la prosecuzione della stagione calda..la tintarella, i tuffi, l'abboffata ipercalorica trasudante condimenti sulla spiaggia.....come essere su un treno alta velocita' coi freni rotti , ma non saperlo.