Dramma sul treno delle bici: donna in arresto cardiaco, medico la tiene in vita per 40 minuti

Carlo Santucci e il treno delle bici Lienz-San Candido

di Alvise Fontanella

CORTINA D'AMPEZZO - Pomeriggio di ieri 27 agosto. Sulla famosa e bellissima pista ciclabile tra San Candido e Lienz  ci sono centinaia di appassionati che scendono fino a Lienz, in Austria, e da lì prendono il treno delle OBB che li riporterà su fino a Dobbiaco. Sul treno ci sono oltre 500 persone e tantissime biciclette. All'improvviso, mentre il treno è ancora in territorio austriaco, da uno dei vagoni si sente gridare: un medico, un medico, c'è un medico? Una donna, una bella signora toscana di 40 anni,in tenuta da bicicletta,  è distesa per terra, in arresto cardiaco.

In fondo al treno siede Carlo Santucci, medico romano di 33 anni, in vacanza a Cortina con la famiglia. Anche lui ha appena fatto la ciclabile in bici. Si alza, corre, vede. Si getta sulla donna, e per 40 eterni, interminabili minuti le pratica il massaggio cardiaco. Su e giù, su e giù, sudato, disperato, ma professionale e tremendamente efficace. Sopra il treno, finalmente, si materializza l'elicottero sanitario austriaco. Il treno si ferma, il personale sanitario entra e prende in carico la donna, che solo il massaggio cardiaco ha tenuto in vita. Nel vagone scoppia un lunghissimo applauso, liberatorio, c'è gente che piange di gioia. I medici dell'elisoccorso austriaco, prima di partire con la donna rianimata, abbracciano il medico italiano. «Se non c'era lei, era morta».

Anche Carlo Santucci ha le lacrime agli occhi. È sfinito. «Non hai idea di quanto abbia sudato - dirà poi alla madre - ma sono felice di aver potuto fare qualcosa. La signora ha una bimba di sei anni, non doveva morire. È giusto che si goda sua figlia».

LA TELEFONATA: «Mia moglie è fuori pericolo, non so come ringraziarla»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 28 Agosto 2019, 09:39






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dramma sul treno delle bici: donna in arresto cardiaco, medico la tiene in vita per 40 minuti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 45 commenti presenti
2019-08-30 11:09:25
Bravo, bravissimo. Non c'è altro da aggiungere......
2019-08-30 06:10:26
40 minuti sono effettivamente duri.Bisogna alternare massaggio e respirazione bocca a bocca.Possibile che non ci fosse nessun altro a dare un poco di cambio? Una mascherina tascabile per respirazione bocca a bocca costa 2 euro se si vuole evitare contatto , un manichino per addestramento alla rianimazione va da alcune centinaia ad alcune migliaia di euro, a seconda del grado di addestramento che si vuole far acquisire.Un pallone per ventilazione manuale con mascherina ed altriutili accessori circa 1 centinaio. Chissa' nelle scuole quanti computer o lavagne interattive giacciono inutilizzate o distrutte...quante attivita' senza costrutto si effettuano..( va ancora il salto della cavallina?).
2019-08-29 17:13:44
Va fatto cavaliere della Repubblica
2019-08-29 11:35:12
A dimostrazione che troppo sport non fa poi così bene!!!
2019-08-29 05:58:37
la tratta Dobbaico -Lienz e'piu'gettonata, per il ritorno preferiscono in tanti il treno...basta vedere il profilo altimetrico.In famiglia il giro salutare in bici lo facciamo all'alba per evitare la calura afosa ed i conseguenti scompensi. Auguri alla Signora e...c'e' anche la ciclabile Valsugana, ecc.ecc. e pure farsi regalare una bici elettrica...con apposizione di targhetta P.G.R.