​Ryanair, 260 voli per 65 rotte alla settimana in estate dal Veneto: Corfù, Tel Aviv, Rodi, Oslo tra le novità

Martedì 20 Aprile 2021
Ryanair potenzia voli e rotte dal Veneto per l'estate 2021

Ryanair ha annunciato la ripresa dell'attività per l'estate 2021 in Veneto, con un programma di 260 voli settimanali per 65 rotte, da Treviso, Verona e Venezia Marco Polo. Tra queste, 23 nuove rotte da Treviso verso Corfú Chania, Leopoli, Rodi, Oslo e Tel Aviv, oltre a una nuova rotta da Verona a Corfù, attive da giugno.

«Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi - osserva il direttore commerciale, Jason Mc Guinness -, il traffico aereo è destinato a crescere questa estate e siamo lieti di annunciare il nostro operativo per l'estate 2021 sul Veneto. I clienti possono ora prenotare con la certezza che se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l'eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo».

«L'offerta per l'estate 2021 - aggiunge Camillo Bozzolo, direttore sviluppo aviation del Gruppo Save - , distribuita tra gli aeroporti del Polo del Nord Est, presenta un programma particolarmente ricco sia in termini di destinazioni, che di capacità. Con i voli sulle 65 destinazioni in Italia e in Europa, il piano contribuirà ad ampliare significativamente il bacino d'utenza dei tre scali veneti».

Ultimo aggiornamento: 15:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA