Rottweiler senza museruola lo assale e lo azzanna alla gola. Stritolato, carotide mancata di 1 cm

PER APPROFONDIRE: assalto, cane, rottweiler
Un rottweiler
BOLZANO - Quanto successo a un settantenne meranese a Maia Bassa ha dello spaventoso: assalito e quasi ucciso da un cane di grossa taglia, che era in un locale pubblico senza museruola. Il settantenne stava entrando nell'esercizio pubblicio quando il cane, un rottweiler, è piombato come una tigre su di lui,  l'ha assalito al collo, buttato giù per una scalinata e azzannato con violenza al volto e alla gola, arrivando a un centimetro e mezzo dalla acrotide, l'arteria principale del collo che deriva dall'aorta. Un centimetro ancora e il 70enne sarebbe morto in pochi istanti con la carotide recisa.

I denti poderosi dell'animale si sono stretti furiosamente sul collo e sul volto dell'uomo, procurandogli ferite spaventose, dall'orecchio sinistro fino alla parte opposta del mento e spaccandogli la mascella e la dentiera. Il poveretto è arrivato privo di sensi all'ospedale, dove è rimasto tre ore in sala operatoria. Non tornerà più come prima: la mascella è deformata e il volto rovinato.

Il cane non era neppure assicurato.

Sono in forte aumento nel Nordest gli assalti di cani di grossa taglia lasciati liberi dai proprietari, spesso nei parchi cittadini, o condotti al guinzaglio da persone non in grado di tenerli in caso di "strappo" improvviso da parte del cane. 


LEGGI ANCHE Terrore al parco, un Bull Terrier si libera dal guinzaglio e azzanna due bimbe

LEGGI ANCHE Assalito dal Pitbull mentre fa footing: 300 punti di sutura


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Marzo 2019, 11:48






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Rottweiler senza museruola lo assale e lo azzanna alla gola. Stritolato, carotide mancata di 1 cm
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 30 commenti presenti
2019-03-14 22:22:32
Certi cani dovrebbero essere consentiti solo a persone in grado di addestrarli imponendo all'animale la dovuta rettitudine senza esitazione alcuna.
2019-03-14 18:47:28
Giusto Dottor Livore , in questi casi deve andare in galere e basta senza processo gli ha sfigurato il viso é come se lo avesse accoltellato . Sono d’accordo con te , purtroppo il problema diventará che I patentini e le idoneità saranno farlocche , se li dovessero fare sarebbe solo per prendere più soldi
2019-03-14 18:21:38
Il guinzaglio serve a poco...nel caso in cui partono con l'aggressione nessun umano riuscirebbe a trattenerlo (men che meno quelle donne, ragazzini e signori un Po in la con gli anni che spesso li accompagnano): 1) MUSERUOLA OBBLIGATORIA OVUNQUE, ma soprattutto 2) RESPONSABILITÀ PENALI PER IL PROPRIETARIO È PER L'ACCOMPAGNATORE sia in caso di aggressione che in caso di semplice controllo. Altro che sanzioni pecuniarie inutili.
2019-03-14 16:58:01
poche parole: 1- patentino di idoneità' a detenere animali 2- guinzaglio e museruola obbligatori nei luoghi pubblici. le persone devono avere il diritto di non sentirsi minacciate 3- sanzioni penali. in casi come questi il padrone deve rispondere di lesioni gravissime e non solo di mancata custodia, deve essere come se i morsi li avesse dati lui
2019-03-14 16:26:04
Per guidare uno scooter 50 cc ci vogliono patente e assicurazione, idem per condurre un gommone con un motore con piu' di 40 cv. Per andare in giro con certi cani (ma direi con tutti) ci vorrebbero patentino e assicurazione obbligatori, con controlli e sanzioni severe