"Più Libri Più Liberi", l'associazione Editori veneti alla fiera di Roma con la Regione

Martedì 3 Dicembre 2019
Alla fiera della Piccola e Media Editoria “Più Libri Più Liberi” che si svolge dal 4 all’8 dicembre alla “Nuvola” di Fuksas a Roma, non poteva mancare la presenza della neo-costituita associazione degli Editori Veneti, nata con lo scopo di rappresentare le Pmi editoria col sostegno dell’assessorato alla Cultura della Regione del Veneto. Lo stand istituzionale della Regione Veneto e degli Editori ospita 10 "case" con un proprio spazio espositivo.
Il gruppo  veneto, tutti dell’associazione, ha presentato un ricco programma di incontri sulle proprie pubblicazioni, con lo scopo di attrarre il pubblico grazie alla presenza di autori, relatori autorevoli, testimonial e con la collaborazione di attori.
Dal 2020 l’associazione Editori Veneti e la Regione del Veneto rafforzeranno ancor più la partecipazioni a fiere e saloni, attraverso un’apposita partnership in particolare al Salone del Libro di Torino, alla Fiera  di Francoforte e ancora alla Fiera di Roma.
In calendario un convegno che si terrà a Venezia all’inizio di marzo 2020 e che avrà la finalità di fare il punto della situazione sull’editoria veneta. «L’associazione in questi primi mesi – ha sottolineato il presidente Carlo Mazzanti – si è mossa per costruire un solido rapporto con il mondo dell’informazione, della scuola, dell’università e di tutti i soggetti pubblici e privati che ricoprono un ruolo attivo nel settore della cultura veneta».
Ultimo aggiornamento: 22:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA