Pagelle per i dirigenti, ecco come saranno valutati

PER APPROFONDIRE: pagelle, regione veneto
Pagelle per i dirigenti, ecco come saranno valutati

di Gigi Bignotti

VENEZIA - In arrivo le “pagelle” per i dirigenti pubblici e la Regione Veneto è capofila: domani - lunedì 29 maggio - nella Sala Regina di Montecitorio a Roma é in programma il  Forum nazionale sul tema delle indicazioni degli Organismi di valutazione (Oiv) con tutte le Regioni italiane interessate. Sarà la presidente dell’Oiv Veneto, la padovana Lisa Zanardo, ad aprire i lavori spiegando le piú immediate conseguenze per i servizi agli utenti. L’obiettivo dell’incontro è confrontare normative e stabilire criteri e metodi per le valutazioni e per programmi di trasparenza e anticorruzione.

L’evento ha il patrocinio della Conferenza delle Regioni. A Roma saranno stabiliti criteri condivisi su premi di produttivitá legati ai risultati (organizzativi e individuali) oltre a una rotazione di quei manager che non realizzeranno gli obiettivi. I "target"  per i dirigenti veneti sono appena stati approvati dalla Regione; i lettori del Gazzettino.it hanno la possibilitá di conoscerli in anteprima e votare scegliendo gli obiettivi più importanti nei settori chiave quali sanità e sostegno alle imprese.

​CLICCA QUI per votare fra i 5 criteri di valutazione 

Gianluca Forcolin, vicepresidente della giunta veneta guidata da Luca Zaia, conferma: «La nostra Regione è fra le prime ad istituire l’Organismo Indipendente di Valutazione (Oiv) e anticipare così le valutazioni cercando la massima soddisfazione dell’utente-cittadino e il rispetto dei piani economico-finanziari».

Infine Lisa Zanardo, Presidente OIV Regione Veneto commenta: “La Riforma Madia, appena approvata, amplia il perimetro di attività dell’Organismo Indipendente di Valutazione, conferendogli accesso diretto ai sistemi informativi e di controllo di gestione dell’amministrazione. La nuova norma precisa che l’OIV deve tenere conto delle risultanze delle valutazioni realizzate con il coinvolgimento dei cittadini. Come Organismo lavoreremo con i vertici politico-amministrativi della Regione per implementare strumenti adeguati e innovativi, pensiamo ad esempio a sondaggi online, social ed app”
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 28 Maggio 2017, 09:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pagelle per i dirigenti, ecco come saranno valutati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-05-29 12:01:05
Prima di fare queste valutazioni, sarebbe il caso di "eliminare" i due terzi dei dirigenti che non servono.
2017-05-28 21:03:50
Con domande come queste.....non vale la pena di votare il sondaggio. Dare domande libere troppo impegnativo eh?
2017-05-28 18:25:11
Sotto zero dal primo all'ultimo.
2017-05-28 16:13:00
La Regioni vanno abolite (ordinarie, speciali e autonome)
2017-05-28 16:02:58
Possono valutarli con tutti i criteri del mondo ma ce ne sono parecchi (anche ai piani alti) che fan cadere le braccia.