Orso si aggira nella zona di Marlengo e sbrana gli animali degli allevamenti: l'ultima vittima è un caprone

Giovedì 6 Maggio 2021
Foto di Dave Hostad da Pixabay

BOLZANO - L'orso che ha sbranato diversi animali sopra Marlengo continua ad aggirarsi nella zona. L'orso che era stato avvistato domenica, ha sbranato un altro caprone. I resti dell'animale sono stati ritrovati ieri a mezz'ora di cammino dal Flatscherhof in direzione Passo San Vigilio. Come racconta la contadina del maso Flatscher, «l'allevamento consisteva in una ventina di animali, di cui quattro erano stati sbranati domenica, uno è stato ritrovato ieri e altri 3-4 animali spaventati sono fuggiti, cacciati dall'orso».

Il contadino del Flatscherhof ha chiuso nella stalla gli animali rimasti. «Gli animali, seppur chiusi dentro, ora sono spaventati, non riusciamo più nemmeno ad accarezzarli», continua la contadina. «L'orso, avvistato domenica, non si lascia intimidire, né da rumori, né dalla presenza delle persone», lamenta la contadina. L'orso, con ogni probabilità è un giovane esemplare proveniente dal Trentino.

Ultimo aggiornamento: 7 Maggio, 14:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA