Lunedì 11 Novembre 2019, 10:00

San Martino, il giorno in cui per tradizione si cucina l'oca /Le ricette degli chef

PER APPROFONDIRE: oca, ricette, tradizione, veneto
Oggi è San Martino, il giorno in cui per tradizione si cucina l'oca /Le ricette degli chef
San Martino, è il giorno del tradizionale piatto contadino che viene interpretato e rivisitato pure dagli chef più ricercati.

IL SANTO...TRADITO
San Martino, ovvero le filastrocche che si recitavano da bambini girando di casa in casa e di bottega in bottega chiedendo dolcetti (E col nostro sachetin, viva viva S. Martin), ma anche una ricorrenza profondamente radicata dentro le usanze contadine, e quella che, in un certo senso, introduce (a Venezia ci sarà il bis, fra dieci giorni, con la Madonna della Salute) al lungo avvicinamento alle festività di fine anno. San Martino fu vescovo di Tours, in Francia, e la leggenda narra che il Santo non volesse diventare vescovo. Per defilarsi dalla cittadinanza che lo acclamava si nascose in un pollaio o una stalla piena di oche, che però lo tradirono, starnazzando più del solito e attirando il popolo verso il suo nascondiglio. Da allora si diffuse la tradizione di mangiare l'oca in occasione della
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
San Martino, il giorno in cui per tradizione si cucina l'oca /Le ricette degli chef
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-11-11 15:36:12
il fantasioso euganeo che nega l'esistenza del VENETO bi-millenario proponendo un nome che non ha riscontri nella storia , solo un piccolo trafiletto che indica la migrazione dalla Liguria di una piccola tribu' dove, arrivati sul posto furono assorbiti dai VENETI, rimanendo come ricordo il nome fantasioso 'euganeo'
2019-11-11 14:48:26
"Tipico veneto"????? Ma dove? "Veneto" non ha nulla di tipico, tantomeno le oche! "Veneto" è solo e soltanto il nome imposto nel 1970 dalle segreterie romane della Dc e del Pci, ad una delle 20 Regioni italiane che istituirono per poi lottizzarsele in santa pace. Cancellarono, senza chiedere niente a nessuno, il più appropriato e storico nome preesistente di VENEZIA EUGANEA
2019-11-11 13:15:54
mai sentio parlar dell'oca. e credo che chi magnava oca i schei li gavea za, che altri magnava amoi.
2019-11-11 13:00:37
E' la prima volta che lo sento dire.
2019-11-11 12:15:58
Ok vada per l'oca, ma ci vorrebbero quelle allevate nei canali libere, mica quelle di allevamento e piene di antibiotici