Giochi 2026. Zaia: «Rientro di Torino? Il dossier per noi è chiuso così»

Giochi 2026. Zaia: «Rientro di Torino?​ Il dossier per noi è chiuso così»
«Solo uno stolto non cambia idea, i 5 Stelle hanno l'opportunità di cambiare idea sul tema delle Olimpiadi, tendo la mano. È giusto che sul carro delle Olimpiadi ci siano tutti». Lo ha dichiarato il presidente del Veneto, Luca Zaia, a bordo del treno di ritorno da Losanna, dove ieri Milano-Cortina ha conquistato i Giochi invernali 2026. «Può rientrare Torino? Io penso che il dossier per noi è chiuso così - ha notato Zaia -. Mi spiace veramente perché sono stato quello che ha lavorato fino alla fine per avere le tre città, poi non posso dimenticare che con Torino c'erano i finanziamenti e senza no. Però direi di girare pagina e fare in modo che tutti adesso si lavori per le Olimpiadi».

«Adesso ci vuole orgoglio nazionale. I 5 Stelle in Lombardia dicono "sono le nostre Olimpiadi", e per me è positivo, è giusto che si riveda anche il tema dei finanziamenti a livello nazionale. Ora in Italia non si parla più di spread, lettera all'Europa, Pil, crisi ma di Olimpiadi - ha notato ancora il governatore del Veneto -. Il popolo sta dando delle indicazioni. Il momento di sublimazione dell'orgoglio nazionali sono questi grandi eventi».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 25 Giugno 2019, 11:42






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Giochi 2026. Zaia: «Rientro di Torino? Il dossier per noi è chiuso così»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti