Meteo, torna il caldo quasi estivo: l'Ottobrata spazza via il maltempo, temperature vicino ai 30 gradi Ecco dove

Nelle prossime ore avremo ancora instabilità su parte delle regioni centrali e del sud

Sabato 1 Ottobre 2022 di Redazione Web
Meteo, torna il caldo estivo: l'Ottobrata spazza via il maltempo, temperature vicino ai 30 gradi Ecco dove
1

L'Ottobrata arriva e spazza via le nubi dall'Italia e dalle regioni di Nordest. Dopo l'antipasto di inverno vissuto negli ultimi giorni, con pioggia e maltempo su tutta la penisola, le temperature torneranno a salire oltre i 25-27 gradi. Il sole irromperà dalla prossima settimana, mentre nel weekend il tempo resterà instabile.

Sole e caldo da lunedì

Nelle prossime ore avremo ancora instabilità al Sud e su parte delle regioni centrali. Dalla prossima settimana si andrà dai 34° di Siracusa ai 30° di Bolzano, tutta l'Italia vivrà il ritorno del caldo con una situazione di alta pressione che ci accompagnerà almeno per una settimana.  «Lunedì sarà sulla falsariga di domenica - spiega 3BMeteo - quindi con sole prevalente e clima molto mite su gran parte delle regioni. Le temperature saranno ben oltre le medie stagionali soprattutto in montagna».

Veneto

La saccatura, che venerdì ha portato precipitazioni diffuse in Veneto, si sta spostando verso sud-est, lasciando spazio ad un promontorio anticiclonico in espansione dal Mediterraneo: si avranno quindi condizioni di tempo stabile con temperature in ripresa; tuttavia il ristagno di umidità nei bassi livelli dell'atmosfera potrà dar luogo a nuvolosità bassa sulla pianura e nelle valli nelle ore più fredde.

Il tempo previsto

Tempo stabile con cielo poco o parzialmente nuvoloso per passaggi di nuvolosità medio-alta. Temperature diurne in aumento. Venti in quota da nord-ovest, tesi anche forti a fine giornata; in pianura moderati/tesi da ovest o sudovest.  

Perché si dice Ottobrata

Il termine "Ottobrata" deriva dalla tradizione romana: il clima della Capitale infatti regala ogni anno periodi caldi e soleggiati in questo mese e quest'anno il bel tempo di inizio ottobre non sarà confinato entro le mura romane, ma si estenderà a tutto il Paese. A cavallo dell'Equinozio d'autunno si sono registrate tre tempeste equinoziali, durante le quali lo scambio atmosferico tra aria fredda polare e aria calda subtropicale ha causato fenomeni violenti. 

Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre, 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci