Una nuvola di fiori bianchi
per l'addio a Marta Marzotto

Lunedì 1 Agosto 2016

MILANO - Milano dà l'ultimo saluto a Marta Marzotto, morta venerdì scorso a 85 anni dopo una breve malattia. Ad accogliere amici e familiari nella chiesa di Sant'Angelo, dove si tengono i funerali, i quattro figli della stilista ed ex modella - Paola, Diamante, Matteo e Carlo Alberto - e diversi nipoti, tra i quali la giornalista, conduttrice ed ex modella Beatrice Borromeo insieme al marito Pierre Casiraghi, Carlo Borromeo con la moglie Marta Ferri.

 

Tra primi colleghi stilisti ad arrivare, Anna Molinari, fondatrice del marchio Blumarine. Diversi anche i volti noti giunti per dare l'addio alla «regina dei salotti»: l'attore, comico e conduttore tv Paolo Kessisoglu, la regista teatrale Andrée Ruth Shammah, Lele Mora, il giornalista Emilio Fede. In chiesa anche molta gente comune, che ha accolto l'arrivo del feretro con un piccolo applauso. La bara è circondata da rose e altri fiori bianchi.

Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 10:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA