Pioggia, raffiche di vento e grandine: stato di allerta in tutto il Veneto

PER APPROFONDIRE: allerta, maltempo, protezione civile, veneto
Pioggia, raffiche di vento e grandine: stato di allerta in tutto il Veneto
VENETO - In Veneto il maltempo ha colpito ieri sera, venerdì, perturbazioni in arrivo anche nelle prime ore di sabato mattina. Il Centro funzionale decentrato della Protezione civile regionale avverte che anche oggi, sabato, nel pomeriggio sono attese condizioni di instabilità con frequenti rovesci e temporali,  raffiche di vento e locali grandinate, con quantitativi di precipitazione localmente consistenti.

Il Centro ha diramato l'allerta "gialla" per l'intero territorio regionale per possibili problemi alla rete fognaria e idrografica minore e avvisa i territori dei bacini delle aree montane e pedemontane del rischio di smottamenti e frane. Stato di attenzione "rinforzata" per la frana di Borca di Cadore.


LEGGI ANCHE --->Alberi e pali abbattuti dal vento, grandine e strade allagate
LEGGI ANCHE --->Bomba d'acqua a Pieve: esonda torrente, fango e ghiaia sulla strada

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 20 Luglio 2018, 16:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pioggia, raffiche di vento e grandine: stato di allerta in tutto il Veneto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-07-21 12:43:43
... il destino dell'uomo è nelle mani degli dei. funesta è l'ira di giove pluvio irato per la dissolutezza dell'uomo che ha distrutto la casa avuta in prestito per fini poco edificanti.. più che di alberi occorre dimezzare i commensali, dare vita e respiro ai fiumi. abbattere capannoni, vecchi edifici e strade abbandonate recuperando almeno il 10% del territorio veneto devastato alle condizioni quo ante ovvero agricolo nel vero senso del termine.. una volta predisposte le condizioni gli alberi ( vocazionali, pionieri e preparatori ) arriveranno da soli..
2018-07-21 06:55:37
Allora li vogliamo pulire fiumi e torrenti prima di lamentarsi? Brenta e Piave sembrano due boscaglie più che il letto di un fiume
2018-07-21 12:14:34
per coppertone, guarda che a volte la pulizia dei fiumi contribuisce all'esondazione più a valle dello stesso.
2018-07-20 21:19:39
Ambiente pesantemente disastrato, acqua inquinatissima + effetto serra = un mix micidiale. Occorre correre ai ripari subito, ri-forestizzando il più possibile il territorio!
2018-07-20 20:21:50
Benedetta la pioggia e il vento.... ci saranno disagi e alcuni danni, ma sempre meglio del caldo africano!!