Lunedì 5 Novembre 2018, 08:56

«Io, due giorni senza sapere nulla della mia famiglia, poi le macerie»

PER APPROFONDIRE: belluno, maltempo, testimonianza
«Io, due giorni senza sapere nulla
dei miei cari, poi ho visto le macerie»

di Raffaella Gabrieli

BELLUNO - Per due giorni non ho avuto notizie dei miei bambini. E del mio compagno. E intanto scrivevo, non potevo fare altro che riportare quanto stava accadendo tra quelle montagne. Le mie montagne.



E soltanto mercoledì pomeriggio, tra mille peripezie, sono riuscita a salire da Belluno verso Colle Santa Lucia, dove vivo da diversi anni. E una volta arrivata a casa, ho potuto rendermi conto di quanto era avvenuto: questo paese di poche centinaia di residenti, arrampicato a quasi 1500 metri di quota, era a pezzi, come la mia abitazione, con il tetto da rifare. Sono stati tre giorni terribili, che non auguro a nessuna mamma.

LE PREVISIONI METEO Maltempo a Nordest, l'Arpav: «Sette giorni di piogge, resta il pericolo frane»
LEGGI ANCHE Maltempo, Salvini: «Faremo interventi senza precedenti». In settimana il Cdm
 
 


A Belluno non riuscivo ad avere notizie di Oscar, il mio compagno: il suo cellulare era irraggiungibile, e anche la linea fissa non dava segnali. Non è stato facile, per me, restare incollata al computer col pensiero ai miei bambini, al loro padre. Momenti drammatici: e in effetti tutto l'Alto Agordino era tagliato fuori dalle comunicazioni.


CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Io, due giorni senza sapere nulla della mia famiglia, poi le macerie»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2018-11-05 15:24:24
In molte zone i momenti sono davvero difficili. Un tempo un’unica parola racchiudeva in sé solidarietà, forza, speranza ed energia…ed era: Coraggio!! (detto in dialetto veneto).
2018-11-05 12:54:20
Capito. zaia si è dimenticato di darlo a salvini. Se mi date il numero di cellulare di salvini glielo comunico io.
2018-11-05 12:49:19
Fa piacere leggere che finalmente Coppertone conferma che la lega si è intascata 49 milioni di euro degli onesti Italiani. Fino all'altro giorno lo negava assieme a tutti i leghisti. La verità vince sempre.
2018-11-06 07:31:51
La Lega manco la voto. Però le cose stanno in maniera MOLTO diversa. I soldi in questione spettavano LEGITTIMAMENTE alla Lega che non si è quindi "intascata" un bel niente. Belsito il tesoriere però ha destinato parte di quei quattrini a fini NON istituzionali (cioè il politici) bensì ad investimenti diversi. Qui sta l'illecito. E si è preteso di richiedere indietro l'intera somma. Quindi: racontiamo le cose come stanno. O si stia zitti. Sempre che si voglia essere intellettualmente onesti, si intende....
2018-11-05 12:45:12
.. è vero, la spianata degli alberi non è un'emergenza, basta aspettare.. ma di certo sarà causa di nuove.. emergenze..