Veneto, nasce la qualifica di "Maestro Artigiano": i tre requisiti per il titolo

Sabato 23 Gennaio 2021
Veneto, nasce la qualifica di "Maestro Artigiano": i tre requisiti per il titolo

VENEZIA Con la recente approvazione della modulistica (online sul sito della Regione Veneto) per la presentazione della domanda di riconoscimento del titolo prende il via il processo per l’attribuzione del titolo di “Maestro artigiano”. Gli imprenditori artigiani potranno così accedere ad un riconoscimento che li caratterizza sia nei rapporti con il consumatore, che con clienti e fornitori.

«Il titolo di Maestro Artigiano – sottolinea il presidente di Confartigianato Imprese Veneto Roberto Boschetto - assume una valenza anche di carattere commerciale certificando l’eccellenza dell’imprenditore nella gestione della propria impresa, del personale, attraverso la capacità di trasmissione del proprio sapere». «Grazie alla nuova legge sull’artigianato, che ho fortemente voluto - dice l’Assessore allo sviluppo economico ed energia della Regione del Veneto Roberto Marcato -, siamo riusciti ad introdurre la figura del maestro artigiano che rappresenta un perno essenziale per il riconoscimento della qualità delle nostre imprese artigiane. Chi si vedrà riconosciuto il titolo potrà contare su una etichetta di qualità e di valore, capace di certificare la bontà delle produzioni». Tre sono i requisiti fondamentali per accedere alla qualifica di Maestro Artigiano: almeno 10 anni di attività della impresa/azienda riconosciuta nel settore; capacità manageriali d’impresa; trasmissione delle competenze.

Ultimo aggiornamento: 15:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche