Il governatore: «Lupi e orsi, prelievo venatorio quando è necessario»

Martedì 5 Febbraio 2019
7
«Su lupi e orsi chiediamo una protezione attiva, non solo recinti, ma anche la possibilità di prelievo venatorio se fosse necessario». Lo ha detto il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, parlando con i giornalisti nel corso della consueta conferenza stampa del martedì. Il governatore ha riassunto l'incontro avuto con il ministro all'Ambiente, Sergio Costa, che venerdì scorso era a Bolzano assieme al collega Fraccaro. «La posizione della Giunta rimane invariata, la nostra legge provinciale prevedrebbe la possibilità di intervento delle istituzioni locali in caso di danni all'agricoltura tradizionale. Chiediamo quindi che il Governo rinunci all'impugnazione, perché rispetta la direttiva habitat europea e le regole internazionali. Noi dobbiamo avere strumenti per tutelare la nostra agricoltura». Il presidente, inoltre, ritiene necessario intervenire per un eventuale e spostamento del lupo perché ormai, ha detto, ha superato la fase di rischio estinzione. Ultimo aggiornamento: 19:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA