Spargisale, l'Anas apre un'inchiesta sul servizio in Valsugana

Spargisale, l'Anas apre un'inchiesta sul servizio in Valsugana
Dopo il pauroso groviglio di auto sulla statale della Valsugana, dovuto alla formazione di ghiaccio sulla sede stradale, con 50 veicoli coinvolti tra cui oltre dieci mezzi pesanti, 40 feriti e un blocco della statale protrattosi per ben sei ore, L'Anas ha istituito una commissione interna per verificare le eventuali responsabilità.

Una formazione di ghiaccio così estesa e massiccia, infatti, in assenza di condizioni meteo eccezionali e in una zona perennemente in ombra, era perfettamente prevedibile e molti automobilisti hanno accusato una mancata o carente attività di prevenzione. La commissione dell'Anas dovrà infatti accertare se siano state svolte correttamente le attività antigelo previste dal piano neve, o se l'uso dei mezzi spargisale, da parte della ditta che si è aggiudicata l'appalto, non sia stato eccessivamente "risparmioso", fino a mettere a rischio l'incolumità degli utenti.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 14 Gennaio 2019, 16:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spargisale, l'Anas apre un'inchiesta sul servizio in Valsugana
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-01-14 21:51:42
... soprattutto nella testa di certa gente
2019-01-14 17:57:24
non c'è più il sale di una volta!