Giochi Paralimpici, 6 atleti e 2 tecnici: la pattuglia di nuotatori veneti per Tokyo

Martedì 13 Luglio 2021 di Francesco Coppola
Antonio Fantin

Ai 16. Giochi Paralimpici di Tokyo, in programma da martedì 24 agosto a domenica 5 settembre, ci saranno 8 veneti, due tecnici e 6 atleti, a rappresentare l'Italia nel settore nuoto.

Sono stati convocati le veronesi Misha e Xenia Palazzo portacolori del Verona Swimming Team e l'altro veronese del team Stefano Raimondi di Zimella; il veneziano di Bibione  Antonio Fantin (Lazio Nuoto/Fiamme Oro) ed i padovani Luigi Beggiato di Vò Euganeo (Gdf Emilia Romagna) e Francesco Bettella (Civitas Vitae Sport/Fiamme Oro).

  Con loro i due tecnici federali Federica Fornasiero di Este (Nazionale) e commentatrice tv ed il veronese Marcello Rigamonti di Colognola ai Colli. 

  L'elenco dei componenti la nazionale italiana per Tokyo è stato reso noto al termine dei Campionati Italiani Assoluti Estivi che si sono svolti a Napoli nella mitica piscina Felice Scandone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA