Domenica 14 Aprile 2019, 10:27

Europee: lista Lega, solo 4 veneti Sorpasso Bologna, territorio ignorato

PER APPROFONDIRE: elezioni, europee, lista lega
Toni Da Re,  Mara Bizzotto: candidati Lega a Strasburgo

di Alda Vanzan

VENEZIA - Una sberla. Peggio che nel 2018, quando si doveva votare per il Parlamento italiano e le liste uscite da via Bellerio fecero storcere il naso a più di qualcuno in casa della Liga Veneta. Adesso, per le Europee del 26 maggio, l'affronto è numerico, con il Veneto surclassato dall'Emilia Romagna: 4 candidati qui, 5 lì, più 2 in Friuli Venezia Giulia e 1 in Trentino Adige Adige, per un totale di 13 candidati con il capolista Matteo Salvini che correrà in tutta Italia, salvo poi dimettersi per...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Europee: lista Lega, solo 4 veneti Sorpasso Bologna, territorio ignorato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2019-04-15 10:15:39
Quanti decenni serviranno ancora perché i veneti capiscano di essere presi per i fondelli e munti da oramai 35 anni circa dalla lega?
2019-04-14 22:56:40
4 candidati veneti su 15 sono pochi, ma forse ad alcuni non e' chiaro che la lista di cui si parla vale per tutta la circoscrizione, che comprende oltre al Veneto anche FVG, TAA ed Emilia Romagna.
2019-04-14 19:20:53
Qui ci serve un Pancho Villa, altro che Zaia.
2019-04-14 18:55:55
Solo quattro Veneti per rappresentare il Veneto...vuol dire che gli altri non sono veri Veneti?
2019-04-14 18:49:49
Sono certo che la necessita' di avere rilevanza in un territorio ancora in mano alla sinistra(emilia romagna) rende necessario un maggior numero di candidati radicati in quella regione! Questa e' politica.