Due stelle Michelin per chef
Alfio Ghezzi alla Locanda Margon

Martedì 15 Novembre 2016
Due stelle Michelin per chef Alfio Ghezzi alla Locanda Margon
TRENTO  -  La locanda Margon,  ristorante delle Cantine Ferrari condotto da chef Alfio Ghezzi, ha ricevuto le 2 stelle della Guida Michelin: prima volta di un tale riconoscimento in Trentino.  Il locale - fortemente voluto dalla famiglia Lunelli per innovativi abbinamenti con le bollicine Trentodoc - fa parte del progetto partito nel 2007: nel 2010, con l’arrivo da Cortina di Alfio Ghezzi, si è definita l’attuale proposta:  Salotto Gourmet per gli appassionati della cucina d'autore e la Veranda per una cucina più semplice e veloce.

Il 46enne trentino ha voluto valorizzare il territorio attraverso le sue materie prime. Dop aver iniziato la  carriera giovanissimo  in prestigiosi alberghi ha lavora poi col maestro Gualtiero Marchesi a Roma e a Cannes, e successivamente, come sous-chef di Andrea Berton al «Trussardi alla Scala» di Milano.  Tra gli altri impara al Miramonti & Majestic di Cortina (Bl), al St.Hubertus di Madonna di Campiglio  e al  Villa Cortine Palace di Sirmione (Bs). Nel frattempo ha l’occasione di distrarsi con altro: chiuso l’alberghiero a Bardolino nel 1993, si iscrive alla facoltà di Lettere di Trento. Ma il testa a testa tra filologia romanza, la passione estemporanea, e filologia del territorio commestibile vede prevalere quest’ultima. È così che per 6 anni, 1997-2003, passa dall’altra parte della cattedra: è docente di cucina e pasticceria all’Enaip di Riva del Garda. 
Ultimo aggiornamento: 20:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci