Daisy Osakue, Zaia "no" al razzismo: «Unica colpa la pelle di colore diverso»

Daisy Osakue, Zaia "no" al razzismo:
«Unica colpa la pelle di colore diverso»
Anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia interviene su caso di Daisy Osakue, 22enne lanciatrice del disco e azzurra della nazionale di atletica leggera, colpita in pieno volto da un uovo lanciato da un'auto in corsa mentre camminava da sola

IL FATTO Daisy Osakue, lancio di uova contro l'atleta di origini nigeriane: ferita all'occhio
 


«È stato colpito un immigrato regolare che peraltro corre per il nostro paese e ha l'unica colpa di avere la pelle di colore diverso», sottolinea Zaia che prosegue: «Piena solidarietà alla donna e all'atleta Daisy - prosegue Zaia - e un "no" totale al razzismo, agli insulti e ai raid soltanto contro chi ha la pelle nera. Daisy è una cittadina nel pieno dei suoi diritti ed è stata colpita unicamente perché ha un colore diverso. Ha quindi diritto ad avere la solidarietà di tutti i cittadini». 


LA POSIZIONE DI MATTEO SALVINI «Spero di incontrarla: emergenza razzismo? Non esiste»
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 30 Luglio 2018, 15:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Daisy Osakue, Zaia "no" al razzismo: «Unica colpa la pelle di colore diverso»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 82 commenti presenti
2018-08-02 18:34:57
Zaia, fatti un prosecco e lascia perdere perchè è stato verificato che la pelle di colore diverso in questo caso non c'entra. Queste boiate lasciale dire alla Boldrini e ai suoi compagni.
2018-07-31 12:14:32
Quindi se commetto un reato per razzismo avro' ergastolo, se invece uccido, stupro, o altro, ma contro un bianco, va bene
2018-08-02 16:46:52
Sei un magistrato?
2018-07-31 10:52:50
Ok Ok siamo tutti razzisti. Va bene? A posto? Possiamo andare avanti? E che due palle.
2018-07-31 08:48:16
Secondo me, la vedremo ora al prossimo grande fratello;)