Coronavirus, Veneto e Lombardia nel mirino: cittadini che si spostano finiscono in quarantena, viaggi sconsigliati a Nordest

Lunedì 24 Febbraio 2020
Coronavirus, Veneto e Lombardia nel mirino: cittadini che si spostano finiscono in quarantena, viaggi sconsigliati a Nordest
1

Coronavirus in Italia. L'allarme contagio scatena le reazioni delle regioni dove il Covid-19 non è ancora arrivato e dei Paesi europei e non. I cittadini veneti e lombardi che devono spostarsi si trovano a fronteggiare non poche difficoltà, finendo in alcuni casi in quarantena. Alcune regioni italiane chiedono che chi arriva dalle regioni dove si sono verificati casi di contagio comunichino l'ingresso sul territorio, mentre Paesi come la Croazia sconsigliano gli spostamenti a Nord e Nordest. Eclatanti gli esempi di Ischia, l'isola che ha messo al bando i veneti domenica 24 febbraio (ordinanza poi annullata dal prefetto) o ancor di più la Romania che mette in quarantena non chiunque arrivi dal veneto e dalla Lombardia, come si era appreso in un primo momento, ma le persone che provengono dai Comuni in cui si siano verificati casi di contagio.

Croazia: evitare viaggi in Veneto. Docenti e 42 studenti rientrati da Venezia in quarantena
Romania mette in quarantena chi arriva dai Comuni veneti e lombardi in cui ci sono casi di contagio

Coronavirus, Tuscania chiude la scuola elementare: la bidella era al Carnevale di Venezia. Scoperta dalle foto su Fb
Coronavirus, alle Mauritius fermo aereo con 300 italiani a bordo: 70 lombardi e veneti non sbarcano
Stop al Venezia-Monaco, ma nessun blocco ai collegamenti ferroviari con l'Austria
Ischia vieta l'accesso a veneti e lombardi. Il prefetto di Napoli annulla l'ordinanza 
Coronavirus, Israele sconsiglia i viaggi in Italia: stiamo valutando se introdurre isolamento

Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 15:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA