I comuni montani: «Il governo conferma: sì a ciaspolate, sci alpinismo e passeggiate»

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Redazione online

L'Uncem, Unione nazionale comuni enti montani, ha accolto con soddisfazione i chiarimenti del Governo sulla portata del Dpcm in tema di seconde case e di spostamenti fuori dal Comune per attività sportiva. «Le Faq su seconde case e sport outdoor - evidenzia Marco Bussone, presidente nazionale Uncem in una nota - vanno nella direzione che avevamo richiesto e auspicato con il Governo. Sono di buon senso e consentono spostamenti, sempre con il massimo buon senso e contenimento assoluto del rischio contagio rispetto ai comportamenti individuali. Si possono fare ciaspolate e gite di sci alpinismo, come passeggiate, naturalmente con regole connesse al distanziamento e alla prevenzione. Ora al lavoro sui ristori per le categorie colpite dalla crisi pandemica». 

Ultimo aggiornamento: 15:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA