Fanno il tampone ma partono per le vacanze senza attendere il risultato: positivi due turisti veneti

Venerdì 7 Agosto 2020
Fanno il tampone ma partono per le vacanze senza attendere il risultato: positivi due turisti veneti
7

Due turisti veneti trovati positivi al Covid-19 a Roseto degli Abruzzi. Lo rende nota la Als di Teramo che spiega: «Un’altra notizia di contagio proviene da Roseto degli Abruzzi, dove due turisti provenienti dal Veneto che avevano eseguito un tampone nella loro Regione, ma poi erano partiti senza attendere il risultato, hanno purtroppo ricevuto comunicazione di positività al virus. 

Coronavirus Veneto, impennata dei contagi: +161 in una notte, ma 131 sono nel focolaio migranti a Treviso. In isolamento altri 241 cittadini, il totale è di 4.971

Al momento, sono stati trasportati al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale di Teramo per essere visitati e, accertate le loro condizioni di salute, saranno trasferiti alla Rsa di Giulianova, già allestita da tempo per ospitare questa tipologia di pazienti». La Asl teramana sta lavorando lavorando per tracciare i contatti e porre in essere tutti i controlli necessari.

 

Virus. Ragazze di Padova contagiate dopo viaggio della maturità in Croazia. Decine in isolamento

Doveva essere una vacanza all'insegna della spensieratezza, quella di due diciottenni padovane in viaggio verso l'isola di Pag, in Croazia, e invece si è trasformata in un incubo. Una delle due, tornata a casa il primo agosto, dopo aver trascorso una settimana tra discoteche, festival ed eventi organizzati, ha accusato sintomi influenzali e la febbre alta.

 

Ultimo aggiornamento: 17:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA